Regioni
Prenota
Lingua
IT

Via del Gusto per amanti delle erbe

TOCCASANA DALLA NATURA

Nelle squisite erbe salisburghesi è concentrata la forza della natura. Con creatività ed esperienza, i cuochi salisburghesi si sono dati il compito di servire in tavola in veste particolarmente gustosa questi alimenti dalle mille, preziose proprietà.

Le erbe sono un vero toccasana. Guariscono, rinforzano, purificano e sono gustose. Nel Salisburghese da sempre le erbe giocano un ruolo importante e non c’è da stupirsi se non le troviamo solo negli orti e nei prati: sono sempre più diffusi gli hotel, i ristoranti e le malghe delle erbe. Molto interessanti e utili sono le escursioni per erbe: riconoscerle, raccoglierle e scoprire le loro portentose proprietà curative e gastronomiche.

Saporite e salutari

Girardina silvestre, olmaria, timo… le conoscenze sulle erbe tradizionali e su quelle riscoperte di recente sono un tesoro prezioso. Quando è il tempo della raccolta per ogni erba e come bisogna prepararla sono domande a cui gli esperti sanno rispondere. Tramandate di generazione in generazione, le ricette di preparazioni salutari e piatti gustosi e sani si sono conservate fino ai giorni nostri. Karin Buchart, direttrice dell’Associazione per la Medicina Tradizionale Europea (Verein für Traditionelle Europäische Heilkunde), racconta come è nata la sua associazione: “Scoprire ricette salutari nei libri di cucina è stata un’esperienza molto emozionante per me. È semplicemente un bel pensiero rinunciare a rinchiudere in una pillola l’efficacia delle erbe medicinali, ma scegliere di servirla in tavola in un piatto.”
Uno dei luoghi dove si concentra la conoscenza sul tema delle erbe medicinali è la sede  dell’Associazione per la Medicina Tradizionale Europea (Verein für Traditionelle Europäische Heilkunde – TEH) a Unken.

(c) SalzburgerLand Tourismus, erbe spontantee a Werfenweng

Conoscenze preziose da portare a casa

Le preziose conoscenze sulle erbe spontanee e medicinali vengono diffuse e trasmesse in seminari, lezioni e workshop. Chi dedica tempo alla riscoperta di questi doni della natura si trova in mano i segreti di ingredienti non soltanto utili e salutari, ma anche ricchi di gusto, come accade alle malghe delle erbe (Kräuteralmen) nella zona dell’Hochkönig. Non è sempre necessario salire alle malghe per trovare le erbe medicinali. Molte erbe crescono anche nel nostro giardino ma sono considerate infestanti, come il tarassaco o la girardina. Invece si tratta di alimenti molto salubri. Basta seguire un apposito corso per scoprire quali piatti deliziosi preparare con queste “erbacce”.

Andar per orti

Un vero paradiso di erbe medicinali è l’orto del monastero Gut Aich a St. Gilgen, dove padre Pausch custodisce “erbe medicinali per il corpo e l’anima”. E perché non partire in bicicletta andando di orto in orto per scoprire una miniera di informazioni preziose sulle erbe? Nella terra dei laghi salisburghesi (Salzburger Seenland) il consorzio Initiative KRÄUTERleben – Kräutergenuss si dedica alle piante spontanee come miracolosi rimedi naturali per la salute. Un’esperienza da non perdere è la visita all’orto delle erbe di Hollersbach nella zona turistica del Parco Nazionale Alti Tauri.

(c) SalzburgerLand Tourismus, profumi dalle malghe delle erbe

Karin Buchart, associazione TEH, è alimentarista, autrice e giornalista. È tra i fondatori  dell’Associazione per la Medicina Tradizionale Europea TEH (Traditionelle Europäische Heilkunde): “In estate le erbe ci accompagnano nelle passeggiate e nelle escursioni alle malghe, fino alla benedizione delle erbe in tarda estate, quando si preparano i mazzetti di erbe secche che serviranno d’inverno come farmacia casalinga e per affumicare. Le erbe hanno svariati effetti salutari, ma sono anche buone e saporite e sono aromi raffinati per la cucina alpina. Le conoscenze e le pratiche legate alle preziose erbe spontanee nel Salisburghese sono più in voga che mai: le conoscenze di medicina con le erbe delle donne del Pinzgau entrano a pieno diritto nella medicina tradizionale europea e persino nel patrimonio culturale mondiale UNESCO. Il sapere delle persone che conoscono le erbe viene proposto e messo a disposizione sulla Via del Gusto per amanti delle erbe: negli orti, nelle fattorie, negli hotel, alle malghe, in appositi workshop e nei laboratori naturali della nostra associazione TEH.”

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:

 

 

Austria, il paese delle vacanze. Invia il feedback e vinci una vacanza speciale!

Questo sito Web utilizza i cookie: puoi trovare ulteriori informazioni su questo e sui tuoi diritti come utente nel nostro Politica sulla riservatezza.

Fai clic su "OK" per accettare i cookie e per visitare direttamente il nostro sito Web.
Puoi revocare questo consenso in qualsiasi momento sulla pagina della nostra Informativa sulla privacy.