Regioni
Prenota
Lingua
IT

Scoprire il Salisburghese in bicicletta e bike

Una rete infinita di splendidi percorsi ciclistici per tutti: dalla bici da corsa alla bici elettrica e alla mountain bike

Le meravigliose piste ciclabili del Salisburghese permettono di scoprire tutta la varietà infinita del Land, dai ghiacciai e dalle cascate degli Alti Tauri ai laghi incantevoli del Salzkammergut. La bicicletta è uno strumento perfetto per andare alla scoperta di questo meraviglioso angolo d’Austria, perché consente il contatto diretto con i suoi colori, profumi e sapori.

Leggi altro Riduci

a:2:{i:0;a:2:{i:0;s:0:””;i:1;a:3:{i:0;s:28:”(c) SalzburgerLand Tourismus”;i:1;s:17:”David Schultheiß”;i:2;s:44:”Mountainbiketour Kaprun – Aussicht geniessen”;}}i:1;s:129:”Mountainbike,Rad,Sommer,sportlich,aktiv,Freunde,Frau,Mann,Gruppe,Sonnenuntergang,Gipfel,Aussicht,Pause,Entspannen,Berg,Landschaft”;}

Chi l’ha detto che la montagna e il cicloturismo sono incompatibili? Il Salisburghese è una terra prevalentemente alpina, eppure accoglie ben 2.000 km di piste ciclabili ben segnalate, con itinerari adatti per ogni esigenza e ogni “gamba”: dalle pedalate facili e divertenti per famiglie, all’impegnativa scalata sulla strada alpina del Grossglockner, la montagna più alta d’Austria.

 

Tra i tanti vantaggi del turismo in bicicletta nel Salisburghese, il primo è certamente la sicurezza: sulle piste ciclabili salisburghesi si pedala quasi sempre lontano dal traffico, su percorsi ciclabili non accessibili ai veicoli a motore. Per questo qui è così bello fare gite in bicicletta anche con i bambini. In tutto il Salisburghese l’ospitalità ad hoc per i cicloturisti è garantita da 350 alberghi selezionati che espongono una bandiera verde con la scritta: “Radfahrer Willkommen“ (cicloturisti benvenuti).

Cinque grandi piste ciclabili austriache attraversano il Salisburghese: la ciclabile dei Tauri, la ciclabile dei laghi del Salzkammergut, la ciclabile di Mozart e quelle dei fiumi Enns e Mur, che partono dalle nostre montagne per scendere verso valle. La più famosa è la ciclabile dei Tauri (Tauernradweg) che segue il corso del Salzach, il “fiume del sale”, collegando il Parco Nazionale degli Alti Tauri con Salisburgo (170 km) fra affascinanti monumenti naturali e splendidi testimonianze storiche, come la fortezza di Hohenwerfen. Chi ama i veri viaggi in bicicletta può partire da Salisburgo e tornare in Italia lungo la ciclabile Alpe Adria che attraversa il Salisburghese, valica gli Alti Tauri senza troppe salite (con il treno navetta) e per il Friuli Venezia Giulia arriva fino a Grado, sul mare Adriatico.

I meravigliosi itinerari ciclistici del Salisburghese sono accessibili anche per chi non è per nulla allenato, grazie a una fitta rete di stazioni di ricarica e punti noleggio per biciclette elettriche (e-bike). Ma per i ciclisti da corsa qui le emozioni non finiscono mai: 25 itinerari sportivi nel Salzkammergut, le mitiche scalate del Grossglockner e del Gerlospass, e ogni anno in settembre l’appuntamento imperdibile con Eddy Merckx in persona, per la grande maratona ciclistica a lui dedicata: la Eddy Merckx Classic.

Le montagne del Salisburghese sono un teatro perfetto per la mountain bike, con migliaia di chilometri di percorsi per ogni livello di allenamento. Non per nulla, qui si svolgono spesso i Mondiali di mountain bike: a Saalfelden Leogang, dove si trova un favoloso bikepark servito da una comoda funivia attrezzata per il trasporto MTB.

3 buoni motivi per venire in vacanza in bicicletta nel Salisburghese

  • per pedalare sicuri con i bambini su piste ciclabili protette e segnalate
  • per scendere su due ruote dagli Alti Tauri alla città di Mozart
  • per il piacere di salire in funivia e scendere in mountain bike in diversi bikepark
„La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l’equilibrio devi muoverti“
Albert Einstein
Questo sito fa uso di cookie per facilitare l’utilizzo dei nostri servizi. Utilizzando il nostro sito web, Lei dà il Suo consenso all’utilizzo dei cookie.  Leggi altro