Regioni
Prenota
Lingua
IT

Le sei feste più belle dell’Autunno Contadino

L’Autunno Contadino è il tempo delle feste del raccolto, tempo di scoprire la gastronomia contadina e le ricche tradizioni popolari

In autunno la natura torna ancora a sfoggiare i suoi lati più belli. L’aria è trasparente e la vista spazia in lontananza al punto che anche le montagne sembrano così vicine da poterle toccare. Le foglie degli alberi si dipingono lentamente di colori caldi mentre nei paesi iniziano i preparativi per le feste dell’Autunno Contadino: le vie d’ingresso vengono decorate con figure di paglia, bandiere e striscioni. E ben presto tutto è pronto per l’Autunno Contadino e per le sue 2000 feste tradizionali!

L’Estate alla Malga volge al termine con la discesa del bestiame dagli alpeggi, e si trasforma senza interruzioni nell’allegro festeggiare dell’Autunno Contadino. Dopo un’estate di lavoro intenso, gli agricoltori celebrano le feste del raccolto, ravvivate dall’allegra gioia di vivere che si avverte dovunque nel Salisburghese durante l’Autunno Contadino. Con tanta passione, le associazioni culturali e i ristoratori addobbano a festa i 72 paesi dell’Autunno Contadino. Entrando in paese si ammirano scene di vita contadina e di vecchi mestieri realizzate con pupazzi di paglia. Le balle di paglia davanti alle porte d’ingresso contraddistinguono le trattorie dell’Autunno Contadino (Bauernherbstwirte), dove si possono gustare particolari specialità tipiche. Presso i mercati contadini sono in vendita prodotti tipici e delizie fatte a mano, mentre gli agricoltori dalle bancarelle invitano a degustare le proprie specialità gastronomiche.

Autunno Contadino nel Tennengau

© Gästeservice Tennengau – Pupazzi e altri protagonisti della festa dell’arte del fieno “Lammertaler HeuART-Fest”

Inaugurazione ufficiale dell’Autunno Contadino

A fine agosto l’Autunno Contadino verrà ufficialmente inaugurato con una festa inebriante. Questo onore tocca ogni anno a una zona diversa del Salisburghese. Associazioni culturali, gruppi folkloristici, danzatori tradizionali (“Plattler”), schioccatori di frusta (“Schnalzer”) e musicisti danno vivaci testimonianze di cultura popolare durante la tradizionale sfilata. In varie bancarelle si danno dimostrazioni di vecchi mestieri artigianali, offrendo l’occasione per ammirare il sapiente lavoro di intagliatori di legno, tessitrici, fabbricanti di scandole, decoratori di costumi tipici e cestai. Gruppi di musica folk intonano allegre melodie e dopo la spillatura ufficiale della birra Stiegl, tutto il paese si trasforma in una pista da ballo in costume tipico salisburghese.

Balli folk per grandi e piccini alle feste dell’Autunno Contadino

Balli folk per grandi e piccini alle feste dell’Autunno Contadino

I 6 eventi principali dell’Autunno Contadino

  1. Inaugurazione ufficiale dell’Autunno Contadino
    Ogni anno la grande festa d’inaugurazione dell’Autunno Contadino si svolge in una zona diversa del Salisburghese. Nel 2017 sarà la zona turistica di Wagrain-Kleinarl a ospitare la prima grande festa d’autunno con la tradizionale mattinata musicale, la spillatura della birra Stiegl e la sfilata folcloristica a cui partecipano numerosi gruppi in costume tradizionale. Gli agricoltori e i ristoratori della zona promettono delizie del palato con prelibati piatti tipici per i partecipanti.
  1. Festa dell’arte del fieno “Lammertaler HeuART-Fest” ad Annaberg-Lungötz
    Per la tradizionale sfilata “HeuART Corso” ogni anno si lavora per settimane alla preparazione di artistici pupazzi di fieno da presentare al pubblico durante una grande sfilata. Genuinità, natura, cultura locale e arte di fieno sono i cardini della “HeuART-Fest” nella valle Lammertal.
  1. L’Autunno Contadino ospite della Red Bull-Arena a Salisburgo
    Durante le partite della serie A austriaca allo stadio Red Bull-Arena, la festa dell’Autunno Contadino è ormai una presenza tradizionale, con un vasto programma complementare, mercato contadino, dimostrazioni d’artigianato, gruppi di schioccatori di frusta (Schnalzer) e i tiratori “Prangerstutzenschützen”. Molti tifosi per l’occasione vengono a vedere la partita indossando i costumi tipici del Salisburghese.
  1. Dirndlgwandlsonntag” a Fuschl am See, danze d’autunno in costume tipico
    Intorno al 13 settembre, festa di Santa Notburga, a Fuschl am See si svolge una danza d’autunno per celebrare la domenica del costume tipico femminile (“Dirndlgwand”). Il gruppo tiratori di Fuschl (“Prangerstutzenschützen”) garantisce il servizio ristorazione mentre le contadine del paese preparano freschi krapfen contadini (Bauernkrapfen) e dolci “Pofesen”. Naturalmente il costume tradizionale (Tracht) è d’obbligo per questa danza d’autunno.
  1. Bergfest Schmitten”, festa alpina a Zell am See
    La tradizionale messa in montagna ogni anno inaugura la “Bergfest” sul monte Schmittenhöhe, presso Zell am See. In seguito i visitatori hanno occasione di gustare le specialità tipiche della zona e i prodotti dei contadini durante la mattinata musicale e il tradizionale mercato contadino con artigianato artistico. L’evento clou della festa è il torneo di lotta tradizionale “Alpencup Ranggelturnier”, in cui i lottatori (“Ranggler”) si contendono in combattimenti spettacolari il titolo di “Schmitten-Hogmoar” (giudice dei confini).
  1. Festa del paese e del raccolto con corteo di Samson a St. Michael im Lungau
    Nel Lungau molti miti e leggende aleggiano intorno alla figura del gigante Sansone. È uno spettacolo imponente: durante la festa, la figura del gigante, accompagnata da quelle di due nani, avanza in processione per i vicoli di St. Michael ed esegue le sue danze d’onore. Al termine del corteo si festeggia l’Autunno Contadino in paese insieme a tutte le associazioni della zona e al gruppo musicale Bürgermusik.
Prosit! Viva la festa dell’Autunno Contadino

Prosit! Viva la festa dell’Autunno Contadino

 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:

 

 

 

Austria, il paese delle vacanze. Lascia la tua opinione e vinci!
Questo sito fa uso di cookie per facilitare l’utilizzo dei nostri servizi. Utilizzando il nostro sito web, Lei dà il Suo consenso all’utilizzo dei cookie.    Leggi altro