Regioni
Prenota
Lingua
IT

Souvenir dal Salisburghese

Cosa acquistare come ricordo del Salisburghese?

Una volta pianificato e deciso il viaggio ogni turista si arrovella il cervello per trovare “il souvenir perfetto”. Cosa porto a casa dal viaggio nel Salisburghese? Che cosa regalare a mamme, zie e cugini che si aspettano un pensierino? Che cosa portare a casa per ricordarmi di questo viaggio? Che cosa è tipico di questi luoghi? Cerchiamo di fare chiarezza!

Anche nel Salisburghese esistono negozi deputati, che offrono ogni tipo di magnete, di cappello e borsa con l’immancabile scritta turistica, con la bandiera o l’effigie di Mozart. Le paperelle e bamboline vestite da Mozart sono un simpaticissimo pensierino per bambini, e magari anche per qualche grande, divertitevi a visionare innumerevoli e fantasiose idee regalo.

Cioccolato

Se davvero volete fare qualcuno felice portategli le classiche Mozartkugel. Le banali “palle  di Mozart“, con il classico doppio senso  possono essere  regalate a  tutti  e saranno sempre gradite. Ma quali scegliere, quelle “vere”, quelle “autentiche”, quelle “originali”? La scelta è difficile perché son tutte buone, ma pare che le praline di Fürst  – quelle originali – siano semplicemente irresistibili. Ma sono buonissime anche le altre…

Cioccolatini di Braun

Con un consumo medio annuale pro capite di quasi dieci chili, gli austriaci se ne intendono di cioccolato e qui molti maestri cioccolatieri producono meraviglie per gli occhi e per il palato: il negozio di Braun a Hallein offre davvero diversi piccoli capolavori da scartare e godersi anche a casa. Vi avvertiamo: una volta viste sarà difficile assaggiarle, e una volta assaggiate, sarà difficile regalarle.

Distillati e Birra

Grappa di pera Williams, distillati di lamponi, di sambuco o di sorbo. Chi vuole portare a casa una delle grappe assaggiate a fine pasto in una trattoria tradizionale, potrebbe scegliere le ottime prodotte dalla famiglia Vogl, presso la fattoria Guglhof a Hallein.  Potete trovarne ottime anche nel piccolo negozio della Getreidegasse da Sporer.  Una bottiglia di birra magari stagionale e non pastorizzata è anche un gradito regalo per un uomo della famiglia: della birreria Stiegl, Augustiner, Weisse, Gusswerk o Trumer, scegliete voi in ogni supermercato o magari nel negozio di Stiegl annesso al museo.

Schnaps della distilleria Guglhof a Hallein

Decorazioni per la casa

Vi piacciono le decorazioni e le corone di fiori che abbelliscono porte e portoni nel Salisburghese? Potete portarvene a casa una per ricreare un‘atmosfera contadina, in uno dei molti fiorai del centro, dove potreste anche acquistare dei tradizionali Gewürzstraüsschen, mazzetti profumati di fiori secchi e spezie, deliziosi per profumare piccoli ambienti.

 

Natale e Pasqua tutto l’anno

Chi si è perso i mercatini di Natale e desidera ardentemente una decorazione natalizia tipica può stare tranquillo: Anche fuori stagione nei negozietti della Judengasse si trova una vasta scelta di palline di vetro dipinte a mano da appendere sul prossimo albero. Ovviamente si trovano tutto l’anno anche le tipiche decorazioni pasquali e primaverili: uova finemente decorate a mano di tutte le fogge e colori.

Qualcosa di caldo

Un regalo apprezzatissimo sono alcuni elementi degli abiti tipici del Salisburghese: da Gössl  o  da Lanz  si possono  trovare  graziosi maglioncini in lana cotta per nipotini, o  tipici cappellini alpini per uomini dalla mente fredda.

Idee per prolungare la vacanza

È una buona idea avvicinarsi al mercato nel sagrato della Andräkirche il giovedì, o il sabato nella piazza dell’Università a Salisburgo: troverete sicuramente prodotti locali che vi incuriosiranno.

Una forma di pane tipico, un formaggio gustoso, speck o wurstel, un barattolo di senape una bottiglia di succo di sambuco, una conserva di mirtilli rossi: adeguatamente conservati si mantengono bene e avrete l’impressione di prolungare la vacanza di qualche giorno!

Lista Souvenir

  1. Palle di Mozart e cioccolatini
  2. Grappe e liquori tipici
  3. Biire locali crude
  4. Mazzetti profumati e corone di fiori 
  5. Palline per l’albero di natale o uova pasquali decorate a mano
  6. Maglioncini o cappelli in lana cotta
  7. Wurstel e speck, succhi  e conserve locali

 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:

Articoli correlati
Questo sito fa uso di cookie per facilitare l’utilizzo dei nostri servizi. Utilizzando il nostro sito web, Lei dà il Suo consenso all’utilizzo dei cookie.  Leggi altro